Barrette grancereali

Il mondo dello sport è ampio ed è per questo che, sopratutto alle prime armi, muoversi non è facile. In tanti si chiedono ad oggi se è possibile in una dieta inserire le barrette grancereali. Discorso che andrebbe approfondimento al meglio per dare una risposta esaustiva, ma andiamo a scoprirne di più.

Barrette grancereali vanno bene o sono da scartare?

Le barrette ai cereali sono buonissime, sicuramente ci troviamo davanti ad uno snack salutare e pratico, ma bisogna sottolineare da subito che se il tutto non viene inserito in un contesto di stile alimentare sano non sono dietetiche.

Nonostante le barrette grancereali sono progettate da un’azienda importante del settore come Mulino bianco e sono ricche di fibre, il risultato finale è che spesso tali barrette sono ugualmente piene di zuccheri – circa il 25% – oltre ovviamente alla presenza di grassi saturi e sale.

Inoltre, salvo eccezioni, la maggior parte delle barrette sul mercato superano le 400-450 calorie per un totale di 100 grammi, e se la singola porzione non supera le 150 calorie in totale – che comunque non sono molte ma neanche poche – è solo perché il peso è più o meno di 25 grammi.

Conclusioni

Per chi non è intenzione a rinunciare ad una barretta, in particolar modo quella grancereali di Mulino Bianco, inserirle va bene ma sempre tenendo conto della propria dieta facendole rientrare nei macronutrienti. Eventualmente per una preparazione più light potete anche affidarvi a tantissime ricette presenti sul web cosi da prepararle voi stesso. Per rimanere in tema altro argomento di interesse che vi consigliamo di seguire attentamente è anche il seguente: biscotti grancereale fanno ingrassare.

Un pensiero riguardo “Barrette grancereali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *