Fisico scolpito donna

Fisico scolpito donna è possibile ottenerlo? Come bisogna allenarsi? Che dieta serve seguire? Iniziamo con il dire che avete un fisico perfetto per una donna non è facile bisogna essere costanti e solo il tempo darà i risultati sperati.

Fisico scolpito in una donna come ottenerlo?

Per avere un fisico da urlo e dar far invidia a chiunque bisogna allenarsi con costanza e seguire una dieta corretta queste alla fin dei conti sono le armi vincenti. Già in un solo mese, se l’allenamento viene fatto al meglio con un’alimentazione impeccabile, non si promettono miracoli ma si iniziano a vedere i primi cambiamenti fisici. Quali sono gli alimenti sul quale puntare? Che tipo di esercizi bisogna fare dunque?

In primis va sottolineato che per far funzionare al meglio l’organismo bisogna bere da 2 ai 3 litri di acqua al giorno andando ad evitare gli alimenti eccessivamente salati: in questa maniera in breve tempo ci si riesce a sgonfiare parecchio, sopratutto nei punti considerati critici come gambe e addome. Occorre dare un taglio netto anche ai vari condimenti, addio olio o burro ad esempio assolutamente vietati se si vuole avere un fisico da urlo. Consigliate invece sono le spezie tra cui spiccano: rosmarino, basilico, aglio, prezzemolo, erba cipollina, menta e salvia, ma anche le erbe aromatiche in generale.

Da puntare anche a cereali integrali e fibre, nonché verdure, pesce azzurro, finocchi, sedano, zucca, melanzane, pomodori ecc.. seguendo magari la stagione, limitando al massimo invece sia i latticini che legumi.

Esercizi da svolgere per avere un fisico perfetto

Il miglior allenamento per scolpire il fisico in un mese prevede l’alternare di un lavoro aerobico, pesi e varie isometrie.

Per la parte bassa del fisico, dunque glutei e gambe, sono consigliati i consueti affondi e squat: facili da eseguire direttamente in casa, tutte e due si possono potenziare con l’aggiunta di manubri e bilanciere. Per quanto riguarda l’addome perfetto è il classico esercizio crunch o crunch inverso, ma è consigliato aggiungere sia isometrie che esercizi per l’addome laterale obliquo – un esempio: fare le torsioni a sinistra e destra con un bastone dietro il collo -. Da non dimenticare, infine, un po’ di movimento che per asciugare il fisico deve sempre essere presente: 20-25 minuti di corsetta ogni giorno, qualche camminata veloce, pedalata in bici o eventualmente tapis roulant in palestra per avere risultati soddisfacenti in poco tempo.

Allenamento e dieta questo vi porterà a risultati concreti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *