Grancereale valori nutrizionali

Grancereale valori nutrizionali quali sono? E’ questa una delle ricerche più in voga di quest’ultimo periodo. Andiamo a scoprirlo insieme.

Gran Cereale nasce nel lontano 89′ come biscotto integrale realizzato con cura da parte della Mulino Bianco fra le aziende migliori del settore. Con il passare degli anni il tutto è diventato ufficialmente marchio Barilla riscuotendo un successo importante sia tra gli sportivi che non. Attualmente, il marchio mette a disposizione degli acquirenti una vasta gamma di prodotti di altissima qualità iniziando per l’appunto dai biscotti grancereali, barrette integrali, craker e via dicendo. Davvero ampia la scelta che va ad adattarsi ad ogni necessità.

Entrando nello specifico, sono sempre più le persone che in particolar modo verso primavera iniziando a pensare di iscriversi in palestra e tornare in forma prima dell’estate. Per questo a molti sorge spontanea una domanda, ovvero: prodotti grancereali si oppure sono da evitare?

Senza ombra di dubbio è importante sottolineare che ogni prodotto grancereale di Mulino bianco è realizzato con cura e la qualità che offre è senza eguali, tutti sono alla fin dei conti snack salutari e pratici da mangiare in qualsiasi momento della giornata.

Fatta questa premessa, nonostante i prodotti di Mulino Bianco sono realizzati al meglio, il risultato finale è che spesso e volentieri sono caratterizzati lo stesso da una quantità eccessiva di zuccheri – più o meno il 20-25% – oltre logicamente ad avere sale e grassi saturi.

Quante barrette, crackers, biscotti grancereale ecc mangiare per non ingrassare?

Per non mettere chili e rimanere in forma quanti biscotti, cracker, barrete grancereale e altri prodotti bisogna mangiare? In quante quantità? Di ogni alimento citato ne vanno bene dalle 2-3 porzioni escludendo le barrette che è consigliato mangiarne una.

Grancereale valori nutrizionali

Biscotto classico 500g Gran Cereale – il prodotto più venduto –

Per 100 g VNR (3) per 100 g Per biscotto 11g %AR(1) per biscotto
Energia 1933 kJ/461 kcal 213 kJ/51 kcal 3%
Grassi 18,5 g 2,0 g 3%
di cui Acidi grassi saturi 1,8 g 0,2 g 1%
Carboidrati 61,4 g 6,8 g 3%
di cui Zuccheri 15,5 g 1,7 g 2%
Fibre(2) 8,0 g 0,9 g
Proteine 8,3 g 0,9 g 2%
Sale 0,700 g 0,077 g 1%
Fosforo 270 mg 39%
Ferro 2,6 mg 19%
Magnesio 70 mg 19%
(1)AR = assunzioni di riferimento di un adulto medio (8400 kJ/2000 kcal)
(2)Fibre = determinate con il metodo AOAC 2009.01

Per il resto dei valori nutrizionali vi rimandiamo alla seguente pagina dove è presente ogni prodotto grancereale di Mulino bianco.

Conclusioni

Abbiamo sottolineato la presenza di zuccheri anche nei prodotti targati Mulino Bianco la loro assunzione, ma se tanto non potete farne a meno meglio mangiarli a colazione cosi da iniziare al meglio la giornata senza creare alcun problema di squilibrio sul tasso di zuccheri assunti nell’arco di tutto il giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *