Muscoli sgonfi

Muscoli sgonfi vi è mai successo? Sicuramente per un palestrato non è una delle migliori situazioni vedersi di fronte allo specchio più piccolo del solito con meno volume marcato. Spesso la frustazione arriva e colpisce dritta all’umore, come se il grosso lavoro svolto in palestra fosse svanito cosi dal nulla.

Muscoli sgonfi perché accade?

Quando avviene il fenomeno dei muscoli sgonfi? Di solito, il più delle volte, tutto questo succede nei periodi chiamati definizione muscolare, ovvero quando nel corpo si vanno ad introdurre meno calorie e carboidrati, e magari si aumenta in maniera vertiginosa l’attività aerobica. Se le cose non si fanno nel miglior modo possibile, ma ci si affida al fai da te oppure a persone poco esperte del settore, è facile e altamente possibile che prima o poi anche voi vi ritroverete nella condizione che vi abbiamo menzionato poco sopra. C’è sicuramente da sottolineare che da atleta natural, senza l’uso di alcun genere di sostanza dopante, la condizione è pressoché inevitabile c’è poco da fare. Ma questo non vuol dire che le carte in tavola non possono essere cambiate, nulla è perso se viene applicata la corretta strategia.

Rimediare ai muscoli che si sono sgonfiati

Ma perché i muscoli si sgonfiano? Quali sono i principali motivi? C’è da preoccuparsi? Cari lettori state sereni è solo acqua, niente di cosi particolarmente grave. Quando si mangia poco, infatti, o ci si allena molto in termini di intensità di allenamento, sia con il lavoro aerobico che pesi, i muscoli non sono in grado di ricostruire del tutto le scorte del glicogeno muscolare – zuccheri -, ed è per questo motivo che vanno a svuotarsi fino a quando non sono completamente vuoti di glicogeno, e di acqua per l’appunto.

Tenete bene a mente che ogni grammo di glicogeno, è in grado di trattenere circa tre grammi totali di acqua, per questo se il livello di glicogeno è pari a zero o poco ci manca, l’acqua non sarà presente nei muscoli e quest’ultimi risulteranno più piccoli del solito e piatti. Non dimenticate che il corpo umano è composto dal 70% di acqua!

Come gonfiare nuovamente dei muscoli sgonfi?

Semplicemente prendendovi uno stop di 48-72 ore, e nel frattempo dovete nutrivi più che potete, con cariche elevate di carboidrati come pasta, pizza, gelato o riso. Nel giro di massimo due giorni, vedrete i muscoli riprendersi belli duri e pieni di vene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *